Parliament

Il Palazzo di Westminster è il luogo di incontro della Camera dei Comuni e della Camera dei Lord, le due camere del Parlamento del Regno Unito. Comunemente denominata Houses of Parliament dopo che i suoi inquilini, il palazzo si trova sulla riva Middlesex del Tamigi nella città di Westminster, nel centro di Londra. Il suo nome, che deriva dalla vicina Abbazia di Westminster, può riferirsi a una delle due strutture: il Palazzo vecchio, un complesso edificio medievale che è stato distrutto da un incendio nel 1834, e la sua sostituzione Palazzo Nuovo che si trova oggi. Per scopi cerimoniali, il palazzo conserva il suo stile originale e lo stato come residenza reale.

Il primo palazzo reale è stato costruito sul sito nel XI secolo, e Westminster fu la residenza di Londra principale dei re d'Inghilterra fino a quando un incendio ha distrutto gran parte del complesso in 1512. Dopo di che, ha servito come la casa di Parlamento, che era stato incontrare lì dal XIII secolo, e la sede del Royal Courts of Justice, con sede in ed intorno a Westminster Hall. In 1834, ancora più fuoco ha devastato le case ricostruite pesantemente of Parliament, e le uniche strutture di rilevanza per sopravvivere erano Westminster Hall, Chiostri di S. Stefano, la Cappella di Santa Maria Undercroft e la Jewel Tower.

La successiva concorso per la ricostruzione del Palazzo è stato vinto dall'architetto Charles Barry e il suo progetto per un edificio in stile Perpendicular gotica. I resti del vecchio palazzo (con l'eccezione della Torre Jewel distaccata) sono state incorporate nella sua sostituzione molto più grande, che contiene oltre 1,100 camere organizzati simmetricamente attorno a due serie di cortili.

Attrazioni: Londra |